www.funafraceta.it

www.funafraceta.it

I napoletani definiscono "funafraceta" una persona pigra, indolente, priva di energia, e incapace di prendere qualsiasi iniziativa: lavorativa, affettiva, o sportiva che sia.

'A FUNAFRACETA

Conoscete "a funafraceta"?

Non s'inalbera, non s'agita:

di industriarsi non si perita.

Questa vita è solo un alito,

di fatica non ne merita.

E perciò, la funafraceta

non pianifica, non milita,

e nemmeno si mobilita.

Resta ferma, immota, attonita,

ed aspetta quel che capita.

Più che vivere, lei vegeta:

non progetta, non escogita,

ed in nessun caso scalpita.

Vive nell'attesa tacita

di spezzarsi, 'a funafraceta!

S-MAIL

Per riconoscersi nell'indirizzo iltuonome@funafraceta.it occorre essere del tutto privi di voglie, di forze, di stimoli. Ieri, la funafraceta se ne stava alla finestra, a vedere il mondo passargli davanti. Senza rimpianti: anzi, felice di non essere come gli altri, costretti a correre di qua e di là ("manch'e cane…") Oggi la funafraceta sa che col minimo sforzo (con due dita) può azionare un telecomando, un joystick, una tastiera, e godere di qualche piacere: ma spesso considera anche questo al disopra delle sue voglie. E delle sue forze: dovrebbe sforzarsi di impararne il funzionamento, per quanto facile possa essere. Perciò rinuncia, senza alcuna incertezza. Se non sei troppo pigro per fare i pochissimi gesti necessari per richiederci quest'indirizzo, potrai averlo con poca spesa. Senza alzarti dalla tua postazione computer. A proposito: la funafraceta tende, per ovvi motivi, ad ingrassare. Se ti è già successo, puoi richiederci, sempre su www.smail.it, l'indirizzo iltuonome@ciccione.it Con calma, certo: abbiamo tutto il tempo che vuoi.